FILASTROCCHE A PERDIFIATO

Edida - Filastrocche a Perdifiato

PER ACQUISTARE:

:: iTunes
:: Kobo

DESCRIZIONE

La raccolta di filastrocche che proponiamo in questo volume ha il merito di essere nata prevalentemente nelle pagine di prosaepoesia.net nel corso degli anni.
La volontà e l’intento restano infatti quelli di raccogliere e scegliere le più significative e sistemarle insieme come omaggio ai più piccoli e nuovo gioco e divertimento per gli adulti che non dimenticano il proprio mondo bambino.
“Come possono, i bambini, sopravvivere alla loro infanzia?” si chiede Hans Tuzzi in un affascinante racconto dal titolo emblematico di “zaff&rano e altre spezie”, forse tornandoci, inventandole, leggendole  o recitandole ai piccoli: le filastrocche piacciono a tutti e a tutte le età.
Gli studiosi ci dicono che sono strumenti importanti, quasi essenziali per il bambino, per imparare e per prendere confidenza con il mondo di fuori che scopre entrandoci tenuto per mano o in punta di piedi, affascinato e nello stesso tempo timoroso, come dentro un bosco pieno di colori e suoni e immagini.
Dove nascono le filastrocche? Potremmo rispondere che sono il frutto del contatto tra due realtà, quella adulta e quella bambina, per giocare insieme: la musicalità e l’onomatopea, le parole e i non-sense, costruiscono un rapporto di complicità fatto di suoni, di suggestioni[…]”

AUTORE

Salvina Pizzuoli, Paola Capitani, Anna Maria Volpini, Maria Tartaglia, Giulia Occorsio, Rosetta Savelli, Luisa Gianassi