Archivi

Filastrocche Pollicine – Rosa Rita Formica

Filastrocche Pollicine - Rosa Rita Formica - edida

È uscito il libro “Filastrocche Pollicine” di Rosa Rita Formica. Nove filastrocche, scritte e illustrate da Rosa Rita Formica, nate per abbracciare le paure più comuni dei bambini: il buio, i rumori, la rabbia, i mostri, etc. Rappresentano un tipo di gioco verbale che può diventare motorio, ritmico e creativo con attenzione all’affettività relazionale. I personaggi paurosi diventano simpatici, sanno sorridere di loro stessi. Si manifestano interi e autentici negli aspetti belli e anche in quelli meno piacevoli: sono protagonisti allo specchio. Filastrocche divertenti, disponibili in vari formati, da leggere con i genitori alla scoperta della parte più positiva e spontanea di grandi e piccini.   PER ACQUISTARE: :: Formato ePub :: Formato PDF :: Versione multimediale per iPad (con audio)   Testi e illustrazioni: Rosa…

L’astronauta – Stefano D’Ambrosio

Stefano D'ambrosio - L'astronauta - edida

Questa è una storia, scritta, raccontata e illustrata da Stefano D’Ambrosio, che parla di cambiamenti e di integrazione. Ogni bambino (e ogni adulto) nella propria vita si trova ad affrontare moltissimi luoghi inesplorati, dove inevitabilmente si incontrano persone e cose nuove. Proprio per questo tutti hanno un po’ paura quando si imbattono in un cambiamento; spesso si cerca di “fare una buona impressione” e questo porta, a volte, a non essere sé stessi, con i propri interessi e passioni e a cercare di diventare più simili agli altri, secondo un modello prestabilito, perdendo la propria unicità. Il protagonista del racconto, Roberto, si trova davanti a un cambiamento importante e cerca gli strumenti per affrontarlo sebbene abbia già tutto quello che gli serve: sé stesso. Buona…

Il coraggio di Emilia – Stefano D’Ambrosio

Il coraggio di Emilia - Stefano D'Ambrosio - edida

Questo racconto, scritto e illustrato da Stefano D’Ambrosio, nasce dal bisogno di mostrare qualcosa di diverso, nasce dagli eventi accaduti in Emilia e nelle zone limitrofe il 20 e il 29 maggio, nasce dalla terra che trema e dalla paura che la terra possa continuare a tremare ancora e ancora. Ma questa storia non parla di paura, parla di coraggio, parla di bambini, parla di fantasia e parla di affetto. Vuole essere un sorriso per tutti quelli che hanno vissuto momenti terribili, grandi e piccini, e proprio attraverso gli occhi della piccola protagonista del racconto questi momenti possono essere trasformati rivelando le cose più importanti. Il racconto è disponibile, gratuitamente, in vari formati.   PER SCARICARE: :: Formato PDF :: Formato ePub :: Formato Slideshare…

1 2